PayPal
Azienda Agricola Antonino Centonze - SS 115 Dir.Selinunte km 0+500 n°103 - P.IVA: 01999370818
English
Italiano

La coltivazione dell'olivo accompagna da sempre la storia delle popolazioni del Belice. I primi insediamenti in questo territorio sono legati alla nascita di Selinunte, antica colonia della Magna Grecia, fondata nel VII secolo A.C.. I selinuntini coltivarono e propagarono l'olivo colonizzando la Valle del Belice e dedicandosi all'estrazione dell'olio fin da quei tempi, come dimostrano le macine in pietra rinvenute proprio nella zona delle "Latomie" e risalenti già al V secolo A.C.

La nocellara del Belice è l'unica oliva Italiana che possa fregiarsi di due riconoscimenti D.O.P. (da olio e da mensa).

Le olive di questa varietà si contraddistinguono per un ottimo rapporto polpa/nocciolo ed un discreto contenuto di zuccheri. La drupa è grossa, di forma sferica, di colore verde intenso che diventa rosso vinoso man mano che la stessa matura. La polpa è croccante e si distacca facilmente dal nocciolo. Il colore è verde intenso ed il sapore leggermente agrodolce con lievi note di piccante e di amaro.

consigliato
da

Slow Food Flos Olei 2001 Monocultivar Olive Oil Gambero Rosso Merum Bibenda Sua Eccellenza Italia Terre d'Olio Morgantinon AVPA Parigi AIPO Sol 2008 Orciolo d'Oro Leone d'Oro Cibus Biol Olio Capitale Olea Giro Gustando Agriturist Expo Sicilia
Online Shop
W3C CSS Valido | Valid XHTML 1.0 Transitional